News

Energia: al via partnership tra ENEA e l’albo dei periti industriali

Energia: al via partnership tra ENEA e l’albo dei periti industriali

Formare i periti industriali su tutte le novità legate al mondo dell’efficienza energetica per cogliere le diverse opportunità di un settore che richiede esperti sempre più qualificati.

È questo l’obiettivo del Protocollo d’intesa siglato da ENEA, Consiglio nazionale dei periti industriali e dei periti industriali laureati (CNPI) e Fondazione Opficium del CNPI per promuovere congiuntamente attività formative e informative rivolte a tutti quei professionisti che già operano nel campo dell’efficienza energetica e che abbiano interesse a entrare in questo settore.

Il primo atto esecutivo dell’accordo ha visto la realizzazione di un pacchetto di corsi modulari per venire incontro alle diverse esigenze formative di ogni singolo professionista. L’obiettivo, infatti, è formare figure che possano essere di supporto a imprese, pubbliche amministrazioni e singoli cittadini per migliorare i livelli di efficienza energetica, riducendo i consumi. Quindi una formazione di base, ma anche corsi più strutturati per chi desidera conseguire la certificazione di Esperto in Gestione dell’Energia. Non ultimo una formazione mirata per chi vuole occuparsi delle attività legate agli incentivi introdotti con il decreto Rilancio. Proprio su queste tematiche, la sinergia con ENEA è l’occasione per creare momenti di confronto tra i due organismi finalizzati ad analizzare le procedure di attuazione degli interventi per accedere al nuovo meccanismo.

www.efficienzaenergetica.enea.it/vi-segnaliamo/energia-al-via-partnership-tra-enea-e-l-albo-dei-periti-industriali.html

Vedi anche

Laurea abilitante periti industriali: ecco le regole

Laurea abilitante periti industriali: ecco le regole

Pubblicato il decreto sulla nuova laurea abilitante per le professioni tecniche industriali e dell'informazione Classe LP03. Settori e svolgimento del tirocinio e dell'esame